Zubini | San Valentino: dire “ti amo” con i fiori!
52420
post-template-default,single,single-post,postid-52420,single-format-standard,qode-core-1.0.1,ajax_fade,page_not_loaded,,zubini-ver-1.1, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,grid_1200,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.5.3,vc_responsive

San Valentino: dire “ti amo” con i fiori!

San Valentino è alle porte e per tutti coloro che stanno ancora cercando l’idea per un regalo speciale, i fiori corrono in soccorso…ma quali regalare?
I fiori hanno un linguaggio preciso, che è bene conoscere per poter inviare il messaggio giusto.
La maggior parte degli innamorati propende per un mazzo di rose rosse per dire “Ti amo”, ma ci sono tante altre possibilità!

Per comunicare un amore appassionato  ci sono i garofani rossi o i fiori di Camelia, l’uno è la passione e l’altro il candore, una combinazione per travolgere la vostra dolce metà.

Se l’amore è sincero, i fiori giusti sono viole e nontiscorardime, entrambe delicati, ma selvatici e resistenti, a simboleggiare la vostra perseveranza e romanticismo.

Quando è un amore nuovo,quello che fa per voi è un bel fiore bianco: le rose sono il classico, ma per i più creativi ci sono anche gigli e margherite.

Se invece il vostro amore è unico e speciale, non c’è dubbio, regalatele dei tulipani, fiori amati e celebrati in Oriente.